2in1: sei nel Parco Nazionale del Gargano e fai Festa con Legambiente

Il 14 e il 15 luglio vivi un weekend di grandi debutti. Siamo a Monte Sant’Angelo, borgo a picco sul mare, castello e sotto le spiagge: signori e signore a voi l’anteprima di FestAmbiente Sud.

IL PROGRAMMA
La Puglia è luogo di grande fermento culturale e Monte Sant’Angelo anche quest’anno lo conferma.

Non si tira indietro Legambiente e rilancia la passione dell’impegno civile e ambientale. Sarà un’estate di giorni al mare e di notti a teatro, di silenzi personali e di passioni collettive.

“Anche quest’anno abbiamo organizzato Il Festival, – dice Franco Salcuni, direttore di FestAmbiente Sud – con una doppia valenza, ambientale e di impegno sulla questione meridionale. Ma è pur sempre estate e allora ci facciamo aiutare anche dalla musica e dal teatro. L’edizione quest’anno si intitola “Non sarà certo colpa dei Maya” un invito alla riflessione sulla crisi ecologica, economica e morale che vive il nostro Paese.

In questo weekend, Pino Aprile e Eugenio Bennato in “Profondo Sud”, e la performance in anteprima assoluta dello scrittore-giornalista di “La Repubblica”, Federico Rampini.

Per conoscere il programma completo di Teatro Civile Festival & FestAmbiente Sud visita il sito www.festambientesud.it.

 

LUOGHI E OSPITALITA’
Tutto avviene nel Parco Naturale Nazionale del Gargano, nella parte nord est della Puglia (lo sperone italiano per capirci). Quando diciamo Parco Naturale pensiamo a monti, faggi, pini e stambecchi. Ed è così anche nel Gargano, a parte gli stambecchi! Solo che qui le pendici del monte vanno giù, giù, fino al mare e alle spiagge. Monte Sant’Angelo è “terrazzo vista mare” ma a più di 800 metri, al fresco.

Le strutture scelte per voi da Legambiente hanno un prezzo niente male. Sono poi di diverso tipo, perché conosciamo i vostri gusti: un piccolo hotel nel centro del borgo in un palazzo del tardo ottocento, poche stanze di fronte alla “Celeste Basilica”, colazione sui tetti e ristorante vista Golfo. Fuori paese un B&B su una collina affacciata sul mare (che è vicino), all’ombra dei pini. Oppure una masseria all’interno di una immensa tenuta dove vivono mufloni, daini, conigli, oche, sullo sfondo una piscina naturale creata dal carsisimo. Ritmi lenti, caciocavallo podolico, verdura e frutta dell’orto. Abbiamo anche una “casanatura”. Infine due begli alberghi, con piscine, lettini e solarium, colazioni in verande vista mare, e in uno dei questi anche rilassantissima spa.

 

INFORMAZIONI SUL PREZZO
A partire da € 55 a persona a notte (minimo 2 notti, e 2 persone in camera doppia/matrimoniale)

la quota comprende
– 2 notti nella struttura prescelta con trattamento di prima colazione;
– Festambiente Sud Card (con sconti in ristoranti, negozi, punti vendita del Festival);
– Biglietti d’ingresso per i due spettacoli “Profondo Sud” e “Occidente Estremo”;
– Mini scheda informativa del territorio.

N.B. Possibilità di modifica del soggiorno e del trattamento secondo le proprie esigenze.

 





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio