Il Parco Geominerario della Sardegna ci punta di nuovo: ASTA a Montevecchio-Guspini-Arbus in programma ad aprile

Dopo il successo dell’edizione svolta ad Iglesias ad inizio febbraio, il Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna riconferma la collaborazione con Vivilitalia per puntare ulteriormente su una formazione di qualità nel campo del turismo ambientale. E’ infatti prevista ad aprile, dal 7 al 13, una nuova edizione dell’Alta Scuola di Turismo Ambientale-ASTA,  a Montevecchio, Guspini-Arbus.

Lezioni in aula, uscite e laboratori sul territorio: la formula ASTA learning by doing troverà ancora ospitalità in un territorio suggestivo, ricco di storia, di notevole bellezze paesaggistiche e di tradizione, un territorio che sta puntando a formare i propri operatori così che siano pronti a costruire e proporre prodotti di turismo ambientale ad una domanda sensibile sempre maggiore.

Il corso è infatti rivolto a 30 operatori del turismo (ricettività, ristorazione, servizi, DMC e associazioni di imprese, amministratori) e a quanti altri interessati a sviluppare l’attività turistica di qualità legata al territorio del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna, che vogliono perfezionare il proprio percorso formativo e le proprie competenze nel settore del management turistico ambientale.

Anche per questa ASTA si rinnova l’importante collaborazione con Aigae: per il corso verranno riconosciuti 6 crediti formativi ai soci Aigae che frequenteranno almeno l’80% delle lezioni.

PROGRAMMA

Le domande saranno accolte secondo l’ordine di presentazione delle stesse, previa verifica dei requisiti di ammissione fino alla concorrenza dei 30 posti disponibili.
Il costo di iscrizione al corso è di Euro 100,00 Iva compresa.

Per iscriverti: Scarica la SCHEDA DI ISCRIZIONE e inviala a via email a amministrazione@slea.it: Per richiedere informazioni contatta Daniela Pennini – Tel. 064741246 Mob. 3473527680

 

N.B.: l’edizione prevista a Villasalto è stata cancellata

Commenti chiusi, ma trackbacks e pingbacks sono consentiti.