Programma ASTA nell’Appennino Tosco Emiliano

ASTA

BUONI TURISMI PER UNA BUONA CRESCITA
il territorio come laboratorio di turismo formativo esperienziale
Pietra di Bismantova/Castelnuovo ne’ Monti (Re)
Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano
13 – 18 aprile 2015

Programma del Corso

Lunedì 13 aprile
Sessione mattutina – h. 10.30
Saluti istituzionali. Interventi di:
Fausto Giovanelli – Presidente del Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano
Sebastiano Venneri – Presidente di Vivilitalia
Giuseppe Dodaro – Esperto Cets
Maurizio Davolio – Presidente AITR
Lorenzo Frattini – Presidente Legambiente Emilia Romagna
Enrico Bini – Sindaco di Castelnovo ne’ Monti

Presentazione del corso e delle attività, analisi delle aspettative dei partecipanti e definizione del patto formativo a cura di Paolo Grigolli, Direttore Scuola di Management del Turismo di Trentino School of Management, coordinatore e tutor del percorso
h. 13.00 – Pranzo

Sessione pomeridiana – h. 14.30 – 18.00
LABORATORIO Primavera a Bismantova
La fioritura primaverile: escursione guidata
Il senso di un’area protetta
Giuseppe Vignali – Direttore del Parco Nazionale Appennino tosco Emiliano

La Pietra della spiritualità – Eremo, pievi e oratori
Giuseppe Piacentini – CTA Parco Nazionale dell’Appennino tosco Emiliano

Martedì 14 aprile
Sessione mattutina h. 9.00
Scenari e tendenze del turismo nelle Aree Protette
Flavia Coccia – Coordinatrice Area Turismo SI. Camera
h. 13.00 – Pranzo

Sessione pomeridiana – h. 14.30 – 18.00
LABORATORIO Primavera a Bismantova
I borghi e l’insediamento rurale – visita guidata a Casale
Guida: Giuliano Cervi – Architetto e membro del consiglio direttivo del Parco nazionale

Bismantova dell’alpinismo e dell’escursionismo
Carlo Possa (Ginepro) e Gino Montipò (CAI)

Mercoledì 15 aprile
Sessione mattutina h. 9.00
I CEA, presidi impegnati a migliorare la qualità ambientale e culturale dei territori
Fabrizio Chiavaroli – Responsabile Cea “Il Grande Faggio” – Pretoro (Ch)
h. 13.00 – Pranzo
Sessione pomeridiana – h. 14.30 – 18.00
LABORATORIO Primavera a Bismantova
Il paesaggio delle foraggere e il Parmigiano reggiano – escursione/visita a latteria
Guida: Martino Dolci – produttore di latte e membro del consiglio direttivo del Parco Nazionale – Presidio Latteria il Parco.

Giovedì 16 aprile
Sessione mattutina h. 9.00
La valorizzazione delle materie prime di qualità e dei prodotti tipici del territorio
Gianfranco Ciola – Direttore del Parco delle Dune Costiere San Leonardo – Ostuni (Br)
h. 13.00 – Pranzo/degustazione
Sessione pomeridiana – h. 14.30 – 18.00
LABORATORIO Primavera a Bismantova
Bismantova: tra liguri, etruschi e Canossa
James Tirabassi – archeologo

Venerdì 17 aprile
Sessione mattutina h. 9.00
I valori di un territorio
Filippo Lenzerini – Amministratore Punto 3 – progetti per lo sviluppo sostenibile
Mauro Conficoni – Responsabile Marketing Italia – Coop Atlantide

h. 13.00 – Pranzo
Sessione pomeridiana – h. 14.30 – 18.00
LABORATORIO Primavera a Bismantova
Geologia e Morfologia – Visita ai gessi
Alessandra Curotti – Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano

18.30 – 19.30
Elaborazione finale del percorso

Sabato 18 aprile
Sessione mattutina h. 10.00 – Teatro Bismantova – Castelnovo ne’Monti (Re)
Tavola rotonda conclusiva con consegna attestati di partecipazione
Buoni turismi per una buona crescita

Partecipano:
on. Gianluca Galletti – Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
on. Alessandro Bratti – Presidente Commissione Parlamentare Ciclo Illegale dei Rifiuti
Emilio Casalini – Giornalista Rai
Paola Gazzolo* – Assessore Ambiente Regione Emilia Romagna
Fausto Giovanelli – Presidente Parco nazionale Appennino Tosco emiliano
Patrizio Scarpellini – Direttore Parco nazionale Cinque Terre
Stefano Landi – Economista Luiss Roma
Coordina: Paolo Grigolli – Direttore Scuola di Management del Turismo di Trentino School of Management, coordinatore e tutor del percorso

* in attesa di conferma
h. 13.00 – Pranzo a buffet con produzioni tipiche locali
Nel corso delle serate è prevista la proiezione dei film del Clorofilla Film Festival

In base alle condizioni meteorologiche e alla disponibilità di tempo alcuni laboratori potranno essere sostituiti o integrati.

 

Commenti chiusi, ma trackbacks e pingbacks sono consentiti.