Sabato 20 ottobre a Posada (NU): Parco si nasce o si diventa?

Sabato 20 ottobre si terrà, a partire dalle 9.30, presso l’hotel Maria Caderina Green Village di Posada, il workshop Parco si nasce o si diventa?, organizzato dai Comuni di Posada, Bitti, Lodè e Torpè in collaborazione con Vivilitalia.

Questo appuntamento è il primo di un percorso che le quattro amministrazioni comunali intendono portare avanti per condividere il progetto del Parco con la popolazione locale e con i portatori di interesse: pescatori, agricoltori, cacciatori, allevatori, imprenditori, scuole, associazioni, ecc.

A questo primo appuntamento, per tutto il 2013, seguiranno altre iniziative di confronto e condivisione del lavoro fin qui avviato.

La giornata sarà aperta da una discussione sul tema delle Buone pratiche nei parchi italiani. Dalle ore 9:30 alle ore 11:30 racconteranno la propria esperienza i responsabili di alcune aree protette individuate non solo per le buone pratiche di gestione ma anche perché ben si legano a questo contesto. Interverranno:

  • Luca Natale, Parco Nazionale delle Cinque Terre (un percorso dalla marginalità al turismo d’eccellenza);
  • Cesare Veronico, Parco Nazionale dell’Alta Murgia (una start-up che possa essere d’esempio per l’istituendo Parco di Tepilora – Rio Posada);
  • Patrizio Scarpellini, Parco Regionale di Monte Marcello Magra (un parco sviluppato su un’area fluviale);
  • Marco Katzemberger, Parco Naturale Adamello Brenta (una buona pratica di imprenditoria alberghiera che si sviluppa attorno all’area protetta);
  • Gianfranco Ciola, Parco Regionale delle dune costiere di San Leonardo (una realtà intelligente di recupero di produzioni tipiche e commercializzazione).

I lavori proseguiranno poi nel corso della mattinata, a partire dalle ore 11:45, con la Tavola rotonda “Parco si nasce o si diventa?”, coordinata da Sebastiano Venneri, Presidente di Vivilitalia, nel corso della quale la Regione Sardegna si confronterà con amministratori, imprenditori, esperti e operatori del settore turistico.

Si alterneranno gli interventi di:

  • Luigi Crisponi, Assessore regionale al Turismo, Artigianato e Commercio
  • Giorgio Oppi, Assessore regionale alla Difesa dell’Ambiente.

Parteciperanno alla discussione, oltre ai sindaci dei Comuni organizzatori dell’evento Roberto Tola (Posada), Giuseppe Ciccolini (Bitti), Antonella Dalu (Torpè) e Graziano Spanu (Lodè), anche:

  • Paola Zinzula, Assessorato difesa ambiente tutela della natura Regione Sardegna
  • Il Presidente STL Provincia di Nuoro;
  • Roberto Deriu, Presidente della Provincia di Nuoro;
  • Giorgio Murino, Presidente Ente Foreste Sardegna;
  • Enrico Daga, Presidente STL “Sardegna Nord-Ovest”;
  • Augusto Navone, Direttore Area marina protetta Isola di Tavolara e Punta Coda Cavallo;
  • Stefano Landi, Università Luiss Guido Carli di Roma;
  • Antonio Ferro, ASSOREL (Confindustria Intellect);
  • Antonio Nicoletti, Responsabile aree protette Legambiente;
  • Vincenzo Tiana, Presidente Legambiente Sardegna;
  • Tore Sanna, Vice presidente Federparchi.

Scarica il programma della giornata.

 

Ufficio Stampa Vivilitalia c/o Extra Comunicazione

Serena Ferretti

Tel. 06.98966361

Cell. 346.4182567

ufficiostampa@extracomunicazione.it